Nel 2010 abbiamo concluso con la costruzione del nuovo laboratorio. Il laboratorio è dotato delle più moderne attrezzature e permette il completo controllo su materie prime e prodotti finiti. Il laboratorio si divide in due parti: nella prima parte si svolge il controllo di input con lo scopo di controllare le materie prime mentre l'altra parte controlla la qualità della farina. Il controllo di input delle materie prime, eseguito secondo criteri molto rigidi, è di grande importanza per l’azienda. Perciò l’azienda usa dei metodi riconosciuti per controllare la qualità.

 

Prima del versamento di grano, la sonda preleva una determinata quantità di grano (campione) per eseguire i seguenti controlli:

 

Presenza d’insetti dannosi – questo è il primo controllo, ritenuto molto importante per l’impresa, ovvero la verifica dell’eventuale presenza di parassiti. .Una determinata quantità di grano passa attraverso un setaccio apposito Dopodiché nella quantità setacciata viene controllata la presenza di: pidocchi, calandra del grano, ecc.

 

Presenza d’umidità e determinazione di peso ettolitrico – con il misuratore Granomat Pfeuffer – La quantità di umidità nel grano è un fattore molto importante per lo stoccaggio e l’uso successivo del grano. La quantità massima di umidità che l’impresa è ancora disposta ad accettare è del 14 per cento, poiché il grano troppo inumidito può andare a male in pochi giorni.

 

Determinazione della quantità di proteina: PerCon – Inframatic 8100: le proteine si determinano secondo il metodo Kjedahl N*5,7

Determinazione d’indice di caduta: Perten – Indice di caduta 1800

 

Frattura e impurità – i chicchi di grano possono essere lesionati sul campo prima della raccolta, durante la raccolta, l’essiccazione, la manipolazione e lo stoccaggio. Tali condizioni possono influenzare seriamente la qualità della farina.
Se il grano o il materiale trasportato soddisfa i criteri di controllo, si passa alla pesatura e allo stoccaggio in deposito. Va inoltre aggiunto che ogni camion viene controllato separatamente indipendentemente dalla quantità ordinata di grano. Come già accennato, è la seconda parte di laboratorio è dedicata al controllo dei prodotti. Anche da questa parte si esegue il controllo di qualità delle farine secondo i metodi standardizzati, ma di tratta di analisi più complesse. Alcune analisi che si svolgono nel nostro laboratorio:


Bona – Macinello da laboratorio Perten – Macinello da laboratorio 3100 Brabender – Farinograph: è un dispositivo che definisce le caratteristiche e la gestione dell’impasto durante la preparazione.
Chopin – Alveograph
PerCon – Inframatic
Qualità del glutine – quando la pasta contiene oltre il 27 per cento di glutine, si può tranquillamente dire che questa è una farina di altissima qualità.
Chopin – Infraneo: il dispositivo si usa per l’analisi del grano e della farina. Questo dispositivo è molto veloce e preciso ed è basato sul metodo NIR per la determinazione dei parametri di base.

LOCATION

Shop in Velika vas

Velika vas 1b

8273 Leskovec pri Krškem

 

Shop in Ljubljana

Letališka c. 33, 1000 Ljubljana

Slovenia

 

OPENING HOURS

Shop in Velika vas

MONDAY-FRIDAY: 8:00 - 16:00
SATURDAY: 8:00 - 12:00

On Sundays and holidays, the shop is closed!

 

Shop in Ljubljana

PON-PET: od 8:00 do 16:00

Malica 12:00-12:30

On Sundays, Suterdays and holidays, the shop is closed!

 

© 2021 Mlin Katić d.o.o. All Rights Reserved. Agencija.5ka